Rustico con Giardino Aglientu rena majore

-
Sardegna, Aglientu, Olbia Tempio

€ 700000

  • img
  • img
  • img
  • img
  • img
imgimgimgimgimg
Dettagli

Aglientu Vendita Rustico Altro

Aglientu (OT Gallura): con vista sul mare fino alle Coste della Corsica, lo stazzo Pintarino si trova nei pressi del sito archeologico nuragico di Agliacana, ed è stato costruito nel rispetto dello stile delle tipiche abitazioni dell'area gallurese, pur garantendo le comodità di una casa moderna.
La proprietà comprende una casa (137 mq.), un casale agricolo (330 mq.) e il terreno (6 ha).La casa (137 mq.) si sviluppa su un unico livello ed è composta da ampio soggiorno, cucina abitabile, 3 camere letto, 2 bagni, e lavanderia.
L'abitazione è stata realizzata con materiali naturali tipici della zona, come granito rosa del Limbara, pietra da campo, legno di ottima qualità, nel rispetto delle norme vigenti in materia di risparmio energetico.
Il casale agricolo (330 mq.) si trova a pochi passi dall'abitazione ed ha la tipica forma a ferro di cavallo.
La tenuta (6 ha) è provvista di energia elettrica e di acqua propria.
Si accede comodamente alla proprietà direttamente dalla strada provinciale che conduce alla località turistica balneare di Vignola (spiaggia di sabbia), a soli 4 km.
di distanza.
Il litorale di Aglientu, lungo oltre 20 km, è incluso nelle zone di interesse comunitario (SIC), e tutta la zona costiera è attraversata da sentieri natura per vari km.
Lo Stazzo Pintarino è situato vicino a località turistiche come Santa Teresa di Gallura, Portobello e Costa Paradiso.
Classe energetica G, IPE > 175 Kwh/mq annuo - dati in attesa di certificazione.
Prezzo trattabile: euro700.000.
--- ----- ----In Gallura lo stazzo è stato il fulcro della vita rurale di pastori- agricoltori per centinaia d'anni, tanto da portare allo sviluppo di una vera e propria cultura degli stazzi, con i suoi usi, le sue tradizioni e le sue leggi.
Il termine stazzo indica contemporaneamente l'azienda contadina e l'abitazione del proprietario, costituita da una costruzione di forma grossomodo rettangolare, realizzata con blocchi di granito.
La casa è suddivisa in massimo due ambienti, ma più spesso è composta di un monolocale.
All'esterno sono spesso annessi il forno (lu furru) ed un piccolo magazzino (lu pinnenti).
Raramente un edificio nato come stazzo si eleva oltre il piano terreno, in questo caso è definito palazzo (lu palazzu).
Un insieme di stazzi forma la cussorgia (la cussogghja), un'entità geografica e sociale unita da vincoli molto forti di amicizia e collaborazione.Aglientu è un comune di circa 1.200 abitanti della provincia di Olbia- Tempio, nella regione storica della Gallura.
È situato nell'immediato entroterra a pochi chilometri dal mare, arroccato a 420 m su colline granitiche.Il centro urbano risale a poco più di un secolo fa, ma in periodo nuragico era certamente abitato come si deduce dai numerosi nuraghi presenti.
In epoca romana era attraversato da una via che congiungeva Olbia a Porto Torres passando per Santa Teresa di Gallura.
Nel 1959 è diventato comune autonomo staccandosi da Tempio Pausania.La storia degli insediamenti umani nel territorio di Aglientu può essere ripercorsa visitando i siti archeologici: su una superficie di 149 Kmq, si trovano le testimonianze di un lungo alternarsi di civiltà e dominazioni che vanno dai nuraghi Tuttusoni e Finucchjaglia, databili tra il 1800 ed il 1000 a.
C., alla torre di Vignola del 1606, costruita durante la dominazione Aragonese e Spagnola, fino alle più recenti chiese campestri di San Pancrazio, San Biagio, San Giovanni e San Silverio.Aglientu vanta un litorale di circa 22 kilometri lungo il quale le alture granitiche di Monte Russu, proteso verso il Golfo dell'Asinara, si alternano alle spiagge che fanno da cornice ad un mare di rara bellezza.Le bellissime spiagge di Lu Litarroni, Vignola, Rena Majore, Rena di Matteu, Cala Pischina, costituiscono uno dei poli di maggiore attrazione per i turisti amanti della natura incontaminata di questo splendido litorale.
La spiaggia di Rena Majore si estende per circa un chilometro nei pressi della foce del Rio Cantaru.
Lo scenario che si apre dinnanzi agli occhi del visitatore è assolutamente impedibile: una distesa di sabbia bianchissima e finissima che il vento ed il mare continuano incessantemente a modellare.Esercita notevole fascino, soprattutto per gli ampi panorami, l'area marina nei pressi del Porto di Vignola, caratterizzata da spiagge ed incantevoli pinete, fino al grande arenile di Vignola, dominato dall'omonima torre secentesca.
Rif.
CS3720 - Mq: 467 - Numero Locali: 6 - Bagni: 2 - Zona: Rena Majore - Giardino: Privato - Piano: Terra - Piani Edificio: 1 - Stato: Nuovo - Cucina: Angolo cottura - Classe energetica: G - Consumo: 175 Kwh/m2 - SC4292876